Ghizani Progetto LIFE-Natura Centri di Informazione Programma Gaduràs Gioco
 
Ricerca sul campo Distribuzione Biologia Genetica Minacce Misure di protezione Bibliografia

 

Introduzione

Ladigesocypris ghigii* (Pisces, Cyprinidae), comunemente chiamato ghizani, è un pesce di piccole dimensioni che vive esclusivamente nelle acque dolci dell'isola di Rodi. La denominazione, sia comune che scientifica, è derivata dal nome del suo scopritore, il prof. Alessandro Ghigi che lo raccolse durante una serie di "Ricerche Faunistiche nelle Isole Italiane dell'Egeo", ai primi del 1900.

Lo si potrebbe anche chiamare un piccolo campione di sopravvivenza, dal momento che riesce a vivere nei fiumi e nei torrenti dell'isola caratterizzati da condizioni ambientali molto instabili, perchè straripano nei mesi invernali ma si prosciugano quasi completamente in quelli estivi.

Il suo ciclo vitale è perció relativamente breve (in natura vive in media tre anni), si nutre di un ampio spettro di alimenti e si riproduce massivamente in primavera ed estate.

È considerata una delle specie ittiche di acqua dolce più minacciate dal pericolo di estinzione in Europa, dal momento che una popolazione (quella del Lago Nani) è scomparsa durante l'ultimo decennio, mentre le rimanenti tendono ad un continuo degrado.
Il ghizani è protetto e tutelato dalla legislazione sia europea che ellenica. La specie è citata con priorità nell'Appendice II della Direttiva Europea per la Protezione dell'Ambiente (92/43/EEC) e nel Libro Rosso Ellenico delle Specie Minacciate. È inoltre protetta a livello nazionale dal Decreto Ministeriale 67/1981.

 

pagina iniziale
torna

 
 

Mappa | Contatti | Proprietà letteraria riservata | Curatori del sito

Inizio pagina

English Greek